ERYD 32 / ERYD 32 XSM

LO STATO DELL'ARTE DEL DAYSAILER FIRMATO ERYD

ERYD 32 / ERYD 32 XSM

Lo stato dell’arte del daysailer firmato ERYD

Nel 2015 l’ ERYD 30 è stato incluso nel catalogo YTEM (Yacht’n Italy Export Museum) ed è stato citato come come uno dei dieci capolavori del design italiano nella nautica da diporto tra gli anni 2000 e 2015. 

L’ERYD OPEN è stato il piu’ innovativo dei daysailer per design ed ergonomia del pozzetto. 

Le principali qualità di questi due modelli sono sintetizzate e prendono nuova forma nell’ERYD 32totalmente “made in Italy” e caratterizzato da un design estremamente sportivo ed elegante.

Le prestazioni, superiori ed ottimizzate rispetto ai modelli precedenti, lo collocano sicuramente ai vertici della sua categoria.

L’ERYD 32 XSM è una versione speciale dell’ERYD 32 totalmente votata all’innovazione e alle performances, costruita in carbonio ed equipaggiata con un paio di appendici foils di nostra concezione e progettazione. 

PRESENTAZIONE ERYD 32

GALLERY

INTERESSATO?

E' UN PROGETTO ERYD YACHT DESIGN.

SPECIFICHE TECNICHE

COSTRUZIONE
La costruzione è votata alla leggerezza pur garantendo alti standards di rigidità e robustezza.
La versione standard dell’ERYD 32 è costruita in infusione di tessuti unidirezionali e bidirezionali di vetro, resina vinilestere e corecell.
E’ prevista, su richiesta, una versione interamente costruita in carbonio (ERYD 32 XSM).
La deriva è in composito/acciaio con bulbo terminale in piombo-antimonio.
La timoneria, a barra, governa due timoni angolati a 18° per la massima efficienza sotto sbandamento.
E’ prevista in opzione anche la timoneria a doppia ruota.
Albero, boma e bompresso sono in carbonio.
Le crocette hanno un angolo di 30° e l’albero non necessita dell’uso del patarazzo.

PIANO VELICO
Le regolazioni delle vele nella versione standard sono votate alla massima semplicità con punto fisso per il paranco della randa e fiocco autovirante.
E’ possibile implementare il livello di regolazione nelle varie opzioni di listino che prevedono trasto randa e carrello oltre ad un punto di scotta arretrato e barber-inhauler per un fiocco al 110% della J.

MOTORIZZAZIONE
Lombardini LDW 502 con sail drive

DIMENSIONI
Lunghezza : 9.50 m
Larghezza : 2.80 m
Pescaggio deriva performance : 2,10 m
Peso : 2 t (variabile secondo le versioni)
Sup.velica bolina : 53 m2
Gennaker : 90 m2
Progetto : Emanuele Rossi Yacht Design
Categoria CE : C